Home

Lezioni, incontri ed eventi sono in diretta online. Centinaia di registrazioni a disposizione degli abbonati.


Building green futures

Architettura dell’educazione

Con Mario Cucinella


Architettura dell’educazione è il primo volume della collana I Quaderni, una narrazione a più voci dove contributi di diverse discipline si alternano alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare.

Architettura dell’educazione guarda al futuro attraverso una riflessione sulla qualità degli ambienti dell’apprendimento in cui le giovani generazioni si formano e crescono.

Mario Cucinella

Architetto, autore, professore. Affermato a livello internazionale e leader nel campo della sostenibilità, ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui la prestigiosa International Fellowship del Royal Institute of British Architects e la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects.

domenica 23 gennaio h 21:15

Gratuito con abbonamento Abc live

Amor Roma – Passioni, affetti e sentimenti nel mondo romano

Con Mara Ferroni


L’amore nell’antica Roma era frequentemente scisso dal matrimonio: la necessità primaria era riprodursi, significava produrre braccia da lavoro o amministratori per il patrimonio di famiglia. Il sentimento sconvolgente, che accende i sensi, era qualcosa da riservare ad altre alcove: la passione era riservata sostanzialmente ai legami extra coniugali. E poi c’era il mondo del piacere puro, il desiderio, soddisfatto da cortigiane e amanti: i lupanari, ritrovati a Pompei perfettamente conservati, presentano affreschi ampiamente esplicativi in materia.

Mara Ferroni

Insegna Italiano, Storia e Geografia presso il Liceo Malpighi di Bologna. È Dottoressa in Pedagogia. Da anni collabora con la Facoltà di Scienze della Formazione presso l’Università di Bologna su temi che riguardano la didattica, in particolare, la didattica ludica applicata alla storia e all’educazione linguistica.

lunedì 24 gennaio h 21:15

Gratuito per tutti

Traindogs, 365 storie di uomini e di donne

Con Fabio Palombo


“Questo libro non si legge come tutti gli altri. Questo libro si apre a caso. E si legge la storia che c’è. Poi si richiude e si riapre su un’altra. Tanto sono tutte lunghe uguali. E sono tutte storie di uomini e di donne. Di quello che sono. Di quello che non sono. Di quello che la vita, o il caso, li ha portati a essere. Ecco perché questo libro si apre a caso. Perché è un po’ come la vita”.

Traindogs è un progetto editoriale di Fabio Palombo nato nel 2010 sul web, che ha prodotto la scrittura di 558 brevi racconti. Traindogs, nel corso degli anni, è diventato uno spettacolo di racconti e musica che ha girato l’Italia; è diventato mostre e video. In molte occasioni, i Traindogs sono stati fatti propri e divulgati dai suoi stessi lettori, nei contesti più diversi: dai teatri alle scuole, dai circoli letterari alle comunità. A scopo ricreativo, didattico e, qualche volta, terapeutico. I Traindogs sono stati definiti racconti universali, spaccati di vita, fotografie della condizione umana, storie comuni nelle quali leggersi e riconoscersi.

Fabio Palombo

Creative strategist and director | copywriter | ghost novelist | author I performer

giovedì 27 gennaio h 21:15

Gratuito per tutti

Il cammino scientifico che ha portato alla costruzione dei vaccini di nuova generazione

Geni in azione

Con Paola Ugolini


Mendel e la genetica classica.
La cellula eucariote.
Gli acidi nucleici, il codice genetico, le proteine e la sintesi proteica.

Paola Ugolini

È laureata in Biologia, docente da quasi 40 anni, appassionata di genetica, formatrice premiata. Dal 1983 è iscritta all’ Albo Professionale Dei Biologi.

lunedì 31 gennaio h 18:30

Gratuito per tutti

Neuroscienze e comunicazione social

Con Paolo Spada


Razionalità, emozioni, e identità, che ruolo giocano nella comunicazione con i social media? Quali scoperte della psicologia sperimentale e delle neuroscienze sono importanti per la comunicazione? E come sfruttare queste competenze teoriche in azioni pratiche efficaci? Alla luce delle principali scoperte delle neuroscienze analizziamo alcune tecniche di comunicazione efficace.

Paolo Spada

Filosofo, imprenditore, docente ed esperto di nuovi media. Ricopre il ruolo di Digital Media Consultant presso l’azienda “Zeiss”. Ha seguito progetti per molti marchi globali tra cui “Bayer”, “Lenovo”, “Microsoft” e “HP”. Ha fondato e diretto varie agenzie digitali ed è stato direttore scientifico di “Genesio”, la prima scuola del gruppo IED completamente dedicata a Internet. Insieme a Elena Ugolini ha ideato “ABC live”, di cui è l’editore.

martedì 1 febbraio h 18:30

Gratuito per tutti

Donne guardate da una donna

Con Malena Mazza


“Sono donna, mi identifico nel soggetto e guardo il mondo dal punto di vista femminile. Mi piace fotografare le donne perché sono convinta che le donne vengano meglio degli uomini. Non di rado fotografo anche bambini, ma solo raramente uomini. Quando riguardo le foto, non le trovo belle come quelle in cui ritraggo donne (…) La donna può permettersi di giocare e fare quello che vuole, senza pregiudizi morali. Se una donna è forte, può accettare anche ruoli di sottomissione, entrare in simili “stereotipi” senza essere in realtà sottomessa. È appunto un gioco, che dura il tempo del servizio fotografico e termina non appena si spengono i riflettori. Un soggetto maschile, e torno sul discorso di prima, non è mai fotograficamente “giusto”.

Malena Mazza

Inizia la sua carriera come assistente di importanti registi, in ambito cinematografico, lavorando a fianco di Michelangelo Antonioni, dei fratelli Paolo e Vittorio Taviani, di Maurizio Zaccaro. Dopo pochi anni si avvicina poi alla fotografia, dimensione perfetta per mettere in pratica i suoi progetti.

Malena Mazza, professionista bolognese oggi specializzata in fotografia di moda, fashion e beauty, ha all’attivo importanti mostre in tutto il mondo, nonché collaborazioni con le principali testate giornalistiche e con aziende operanti in vari settori, dalla moda all’alluminio. Guardando alla fotografia come forma d’arte, come qualcosa in grado di esprimere bellezza e significato al di là della tecnica impiegata per realizzarla, concentra la sua attenzione sui soggetti femminili, prediligendo fortemente il colore al bianco e nero.

giovedì 3 febbraio h 18:30

Gratuito per tutti

Il cammino scientifico che ha portato alla costruzione dei vaccini di nuova generazione

Genoma umano, virus e batteri

Con Paola Ugolini


Il cromosoma degli eucarioti, il progetto genoma e la regolazione genica.
La genetica di batteri e virus.

Paola Ugolini

È laureata in Biologia, docente da quasi 40 anni, appassionata di genetica, formatrice premiata. Dal 1983 è iscritta all’ Albo Professionale Dei Biologi.

lunedì 7 febbraio h 18:30

Gratuito per tutti

Incontro

Cose serie

Con Leopoldo Caggiano


Parlare, e sparlare insieme, di serie Tv, di film del momento e di quello che ci viene in mente.

Leopoldo Caggiano

Regista e sceneggiatore. Dal 2015 ha lavorato a diversi film (“Dear Susie”, “How to Save Your Darling”) premiati a livello internazionale grazie alla sua regia curata, dallo stile leggero e intelligente. Ha partecipato alla Mostra del Cinema di Venezia e all’Italian Cinema Style di Los Angeles per due anni consecutivi. Lavora da sempre a stretto contatto con le aziende come autore di branded content e branded entertainment.

giovdì 10 febbraio h 21:15

Gratuito per tutti

Il cammino scientifico che ha portato alla costruzione dei vaccini di nuova generazione

Decodificare, trasferire e moltiplicare geni

Con Paola Ugolini


La tecnologia del dna ricombinante, la “pcr” e il sequenziamemto dei geni.
La tecnologia a RNA.

Paola Ugolini

È laureata in Biologia, docente da quasi 40 anni, appassionata di genetica, formatrice premiata. Dal 1983 è iscritta all’ Albo Professionale Dei Biologi.

lunedì 14 febbraio h 18:30

Gratuito per tutti

I grandi comunicatori della storia

Socrate, pensare bene per parlare bene

Con Paolo Spada


Uno dei più grandi comunicatori della storia antica, colui che più di tutti ha sostenuto l’importanza del dialogo come vero e proprio mezzo per la ricerca. La ricerca di che cosa? Della verità. Nella sua tecnica di dialogo si palesano tutti gli elementi che diventano utili spunti nella comunicazione dei giorni nostri. Innanzitutto perché predilige il dialogo che, a differenza del testo scritto, dà delle risposte, mentre la carta se interrogata non risponde. E in secondo luogo, Socrate applica un elemento che possiamo definire distruttivo: “Ammetto di non sapere”, elemento che nel dialogo ci condurrà alla verità.

Paolo Spada

Filosofo, imprenditore, docente ed esperto di nuovi media. Ricopre il ruolo di Digital Media Consultant presso l’azienda “Zeiss”. Ha seguito progetti per molti marchi globali tra cui “Bayer”, “Lenovo”, “Microsoft” e “HP”. Ha fondato e diretto varie agenzie digitali ed è stato direttore scientifico di “Genesio”, la prima scuola del gruppo IED completamente dedicata a Internet. Insieme a Elena Ugolini ha ideato “ABC live”, di cui è l’editore.

giovedì 17 febbraio h 18:30

Gratuito con abbonamento Abc live

Building green futures

Re-living Italy

Con Mario Cucinella


L’architetto Mario Cucinella insieme agli studenti del Malpighi La.B e al prof. Lorenzo Raggi presenteranno i progetti sulle possibili forme abitative per portare nuova vita e possibilità di sviluppi futuri in cinque luoghi dimenticati del nostro paese (Le valli di Comacchio, Le cave abbandonate di Carrara, i paesi abbandonati di Rogudi, Careggine e Craco).

“Re-Living Italy” rappresenta l’ultima tappa del percorso iniziato col progetto “Living the climate change” in cui gli studenti hanno esplorato come poter abitare il mondo al tempo del cambiamento climatico e con “Living the space” che ha affrontato la possibilità di costruire piccoli insediamenti abitativi in habitat extra-terrestri, concepiti per affrontare condizioni ambientali estreme.

Mario Cucinella

Architetto, autore, professore. Affermato a livello internazionale e leader nel campo della sostenibilità, ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui la prestigiosa International Fellowship del Royal Institute of British Architects e la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects.

domenica 20 febbraio h 21:15

Gratuito con abbonamento Abc live

Il cammino scientifico che ha portato alla costruzione dei vaccini di nuova generazione

Nuove tecniche d’indagine e di manipolazione dei geni: prospettive future

Con Paola Ugolini


Il g-editing e “CRISPR-Cas9”.
La proteomica, la bioinformatica, l’epigenetica.
I vaccini di nuova generazione.

Paola Ugolini

È laureata in Biologia, docente da quasi 40 anni, appassionata di genetica, formatrice premiata. Dal 1983 è iscritta all’ Albo Professionale Dei Biologi.

lunedì 21 febbraio h 18:30

Gratuito per tutti

I grandi comunicatori della storia

Gesù di Nazareth, tra narrazione ed effetti speciali 

Con Paolo Spada


Lo stile della comunicazione di Gesù è basato su tre modalità: le parabole, i miracoli, le controversie. Gesù innanzitutto comunicava grazie al discorso figurato: si contano una cinquantina di parabole che rappresentano una mediazione costitutiva della sua comunicazione. I miracoli invece sono gesti dal potenziale comunicativo fortissimo perché chiamano a responsabilità chi ascolta. E infine le controversie: da sempre la dialettica ha la possibilità di far parlare, dona vigore alla voce, crea un clima di comunicazione. Gesù ha il merito di aver creato seguaci senza affidarsi all’arte della persuasione ma attraverso la ricerca della verità.

Paolo Spada

Filosofo, imprenditore, docente ed esperto di nuovi media. Ricopre il ruolo di Digital Media Consultant presso l’azienda “Zeiss”. Ha seguito progetti per molti marchi globali tra cui “Bayer”, “Lenovo”, “Microsoft” e “HP”. Ha fondato e diretto varie agenzie digitali ed è stato direttore scientifico di “Genesio”, la prima scuola del gruppo IED completamente dedicata a Internet. Insieme a Elena Ugolini ha ideato “ABC live”, di cui è l’editore.

giovedì 24 febbraio h 18:30

Gratuito con abbonamento Abc live

I grandi comunicatori della storia

San Francesco, il potere dell’esempio

Con Paolo Spada


Francesco non era un uomo che comunicava, ma un uomo fatto comunicazione. La sua grande forza comunicativa ha trovato uno dei suoi più efficaci strumenti nella parola, facendo suo il concetto di partecipazione e condivisione. Francesco ha saputo creare, da solo, un ribaltamento epocale per le istituzioni e per la società a lui contemporanea che arriva fino ai nostri giorni. Un tipo di comunicazione che ad oggi è definita “non verbale”, una comunicazione che comprende tutti gli aspetti di uno scambio comunicativo che non riguarda il livello puramente semantico del messaggio – inteso come significato letterale delle parole – ma il linguaggio del corpo.

Paolo Spada

Filosofo, imprenditore, docente ed esperto di nuovi media. Ricopre il ruolo di Digital Media Consultant presso l’azienda “Zeiss”. Ha seguito progetti per molti marchi globali tra cui “Bayer”, “Lenovo”, “Microsoft” e “HP”. Ha fondato e diretto varie agenzie digitali ed è stato direttore scientifico di “Genesio”, la prima scuola del gruppo IED completamente dedicata a Internet. Insieme a Elena Ugolini ha ideato “ABC live”, di cui è l’editore.

giovedì 3 marzo h 18:30

Gratuito con abbonamento Abc live

Come va il mondo?

Cyber crime e consapevolezza: investire in conoscenza diventa fondamentale

Con Mario Mauro


La pandemia ha contribuito a velocizzare il processo di digitalizzazione: la conseguenza è una distribuzione sempre più uniforme del cybercrime su tutto il territorio italiano e questo ci ricorda che la mancanza di cultura di sicurezza è la vulnerabilità maggiormente sfruttata dagli attaccanti. Attacchi e incidenti risultano seguire il trend di utilizzo degli strumenti digitali e quindi riportano un picco nei momenti di maggiore produttività per le imprese e per la PA. La pandemia da Covid-19 è causa, seppur indirettamente, di tale fenomeno: ha, infatti, accelerato il processo di trasformazione digitale e la conseguenza è stato un aumento del fenomeno criminale.

Mario Mauro

Ha fondato il Centro Studi di Relazioni Internazionali “Meseuro” in cui mette in gioco l’esperienza acquisita in Europa e in Italia. Nel 1999 è stato eletto al Parlamento Europeo, nel 2013 al Senato della Repubblica italiana nel governo Monti. Nello stesso anno è stato nominato Ministro della Difesa. Dal 2018 opera in qualità di Senior Advisor in grandi società di consulenza.

domenica 6 marzo h 21:15

Gratuito per tutti

Iscriviti alla nostra newsletter per tenerti sempre aggiornato